Diso – Cocumola, la via degli uragani

Diso – Cocumola, la via degli uragani

Se a Diso si onora la Madonna dell’Uragano una ragione attinente di sicuro ci sarà, e infatti  il 10 settembre del 1832 un terribile ciclone butta giù la chiesetta di San Sisinnio quella vicino al Calvario e  un uomo, Filippo Borlizzi, ci resta sotto. Danneggiato gravemente anche il campanile della chiesa matrice che poi fu integralmente rifatto nel 1905. A Diso, l’uragano  farà altre due vittime e 

Leggi tutto