Il mio San Vito

Il mio San Vito

Credo di essere stato portato in questo posto già nella culla. Col padre fuori di casa a fare il muratore e il resto della famiglia contadina non c’erano altre possibilità: i nonni paterni mai conosciuti, una nonna che di notte lavorava a fare il pane e l’altra ad aiutare in campagna. I primi ricordi della mia vita sono tutti in fondo ad una strada: quella di via

Leggi tutto

Dove dorme la milogna

Alla ricerca dell’alveo perduto, tra rovi, ceppaie e incerte sponde, passo il pomeriggio camminando tutto il sentiero che l’acqua piovana percorre da Vignacastrisi fino al Porto di Castro. Non sempre le acque arrivano nel territorio di Castro. Quando le piogge sono ordinarie, l’acqua ristagna per strada e viene assorbita dalla terra e i lecci ne beneficiano per primi crescendo sulle sponde, anzi diventano le sponde stesse. Quando

Leggi tutto