Alla ricerca delle origini

Alla ricerca delle origini

Riprendono in località Capanne gli scavi archeologici. Si sono trovate risorse per un mese circa di scavi spezzettati in più settimane per dare modo al Prof. Francesco D’Andria di essere presente visti i suoi tradizionali impegni estivi all’estero. L’area di scavo è la parte sud-est dell’Acropoli di Castro che un tempo chiamavamo Chiavica per tante note ragioni, ma da un po di tempo ha preso il nome

Leggi tutto

La Porta Terra a tranci

Il 16 novembre 1907 si comincia ad affettare le mura della Porta Terra. Carmine Rizzo fu Salvatore, Nicola Lazzari di Ippaziantonio e Francesco Coluccia  di Medico, proprietari e domiciliati in Castro, sono a Vignacastrisi alla strada Barone davanti a Giovanni Bacile di Castiglione, figlio del barone Filippo di Spongano che su procura agisce per conto della Baronessa Colomba Rossi. E’ presente il notaio Giannuzzi di Spongano che

Leggi tutto

Scavi Capanne – Saggi ancora ricchi di reperti

Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia Ancora in località Capanne Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia Eseguiti due saggi tra i vari corsi murari. Il primo tra i filari esterni e quelli interni in terreni di riporto ricchi di frammenti, ceramiche, e altro materiale del III secolo AC. Rimossi due lastroni dalle mure medievali con iscrizioni messapiche e ritrovata nel saggio principale una

Leggi tutto

Scavi Capanne – Si scava e si vagliano gli strati

Sono ricchissimi di reperti gli strati asportati. Tanti oggetti di diverso tipo e funzione. Oltre a tanta ceramica frammentata (con prevalenza di oggettistica minuta votiva, tra cui coppette, lucerne ad olio, ecc..), oggetti e scorie in bronzo, una moneta, una fibbia in bronzo decorata, ampolle per unguenti, coppette con residui di ceneri, pesi per telaio in terracotta e per reti da pesca. Presenza di gusci di cozze

Leggi tutto

Scavi Lippolis – Saggio Gamma – La matrice

Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia Si asportano i tre conci calcarenitici allineati sul fondo del saggio posti sopra una sistemazione di lastre regolari (pavimento ?) di calcare e pietra leccese. Tra i conci e le lastre è presente un po di cenere e a sorpresa un grosso pezzo di ferro delle dimensioni di 15x7x5 cm.A vista sembra una formella (stampo) per colare bronzo.E’ stata

Leggi tutto

Scavi Lippolis – Finale a sorpresa

Finale a sorpresa al termine della pulizia della sezione di scavo sul lato sud-est. Si approfondisce la sezione di scavo (vecchio saggio gamma) alla base per dare maggiore leggibilità al prospetto del tratto murario a contatto. Il prospetto presenta una perfetta planarità e i conci paiono perfettamente accostati. Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia Sembra possibile che sia un fronte interno a vista della fortificazione.

Leggi tutto