Gino Catalano

Aspettando il turno per una radiografia all’ospedale di Scorrano, in fondo ai vecchi padiglioni in pietra leccese, mi cade l’occhio su questa targa ricordo. E’ del 1 novembre 1971. Il Dottor Gino Catalano, notissimo a Castro, rinuncia al proprio stipendio destinandolo in beneficenza all’ospedale stesso. L’Amministrazione ringrazia.

Leggi tutto