Il giorno che si riempì il Mediterraneo

Le tracce che il Mediterraneo si svuotò intorno ai 5,6 milioni di anni fa sono abbastante chiare  Di questo continuo e imponente svuotamento conserviamo, per esempio,  la piccola fauna “fossile” che ora abita nel nostro sottosuolo. Proprio per questo la Grotta della Zinzulusa, e tutto il sistema delle grotte costiere salentine, sono ritenutie estremamente importanti dal mondo scientifico. Strozzato il canale di Gibilterra da un movimento tettonico,

Leggi tutto