Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia

Approfondimento della porzione di scavo (gamma) sul lato sud-ovest per formare una fossa di contenimento di una platea in c.a. di fondazione.

Si intercetta una struttura muraria senza fondazione propria, posta all’interno del rinterro di fase romana.

Sembra ritagliare sull’angolo nord-ovest del saggio gamma un piccolo vano. Si conserva un solo filare posto su uno spianamento di “chianche” spessorate e ben levigate (forse un vecchio pavimento).

Nella sezione di scavo si rinviene un concio in pietra leccese centinato (probabile concio o chiave di una volta), un fondo di mortaio in carparo, un collo con manico di un’anfora.

Alla quota scavata (-3,50 rispetto al piano interno del vecchio municipio) il lato di muratura isodomica posto verso nord presenta ancora l’intonaco spicconato.

Sui restanti due lati l’intonaco appare integro e conservato

Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia
Download PDF

Lascia un commento