Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia

Finita lo scavo e la pulizia della fossa principale. Il fondo presenta uno strato di terreni rossicci quasi interamente occupato da grosso pietrame calcareo. Sembra un livello di spianamento a livello di fondazione della muratura isodomica. Alcuni massi si spingono sotto le muratura.
La stessa muratura isodomica al livello della profondità massima raggiunta presenta una composizione di conci ridotti e non allineati sul filo esterno. Debordano con la caratteristica di conci di fondazione.
Metà della fossa sarà occupata dalle opere di fondazione dell’ampliamento del Belvedere.

Download PDF

Lascia un commento