Da Il Blog di Piazza Perotti – Archeologia

Si comincia la pulizia delle strutture rinvenute. Sull’estremo nord (attacco alla struttura della vecchia Delegazione Municipale) si compone da un doppio filare di vecchie basi messapiche probabilmenete reimpiegate, per uno spessore di circa un metro. Più avanti la struttura sembra scomposta e formata da pietrame calcareo. Sul lato verso mare sembra esserci una vera e propria intonacatura del muro.

Lascia un commento