Una delle insegne più singolari che abbia mai visto, ma perfettamente coerente col brand della officina Artefatto. Se nel Salento, e ormai in tutto il mondo, qualcuno attacca sul muro un geco di terracotta, Angelo Ciriolo ha le sue colpe. Tradizione, innovazione, gusto, arte e perizia manuale sono alla base dell’attività dell’officina Artefatto ormai da molti anni. Non un semplice negozio, nè una delle storiche fabbriche di utensileria in terracotta. La nuova insegna dei locali di vendita in via S.Antonio a Castro città ne da piena testimonianza.

Da un po di tempo, Angelo propone oggetti in terracotta, dai vivaci colori, da appiccicare alle pareti delle abitazioni con una efficace colla per formare mosaici murali e composizioni artistiche di forte effetto. Si compongono tra loro in forma modulare ma anche libera, da assemblare secondo il gusto e la voglia di riempire le superfici a disposizione.

Per chi ha un bel muro e non ha voglia di riempirlo di mobili o stampe, specie in una raffinata casa al mare, i collage murali di terracotta dell’Artefatto sono una soluzione originalissima.

I primi soggetti sono stati il mare e tutti i suoi elementi. Da un po di tempo Angelo ha creato dei nuovi soggetti, in particolare  anche degli alberi di ulivo, da comporsi, incollando sulla parete i pezzi dei rami e delle foglie, questa volta con meno libertà del solito.

Lascia un commento