il Cucito creativo

il Cucito creativo

Per comprarsi una macchina da cucire possono impiegare anche anni. Dubbi, comparazioni, consigli, prove pratiche, poi alla fine comprano una di quelle macchine per cucire che ormai sono dei veri e propri computer. La macchina da cucire è la tecnologia più avanzata, dopo la Playstation3, che dimora nelle nostre case. In pratica un computer capace di memorizzare e attuare automatismi ne più ne meno di una macchina

Leggi tutto

i Valguarnera a Castro

i Valguarnera a Castro

Mariano Valguarnera, ufficiale originario di Palermo,  arriva a Castro da Augusta con la moglie Maria Silvestri e due figli già nati ad Augusta: Giovanni e Carmelo (1865). A Castro la famiglia si completa con la nascita di Vincenzo, Michele e due figlie Bartolina e Angela. Carmelo verrà ricordato per suonare l’organo in chiesa, suo fratello Vincenzo per cantare nel coro. Angela andrà via a sposarsi a Uggiano

Leggi tutto

i Ciullo a Castro

i Ciullo a Castro

Immigrazione proveniente, per capostipite del cognome, da Vitigliano. Antonio Maria Ciullo, figlio di Ippazio Pasquale, nasce nel paese dei Ciullo ma si sposta a Castro per sposare Maria Ciriolo (di Giuseppe e Francesca Lazzari). Siamo ancora nello stato borbonico quando la famiglia è ormai completa: Salvatore e Giuseppe Ippazio che trasferiranno il cognome, la figlia Addolorata Petrina, sposatasi poi con Fedele Schifano e Don Gabriele Ciullo, personaggio

Leggi tutto

i Pilon a Castro

i Pilon a Castro

Strutturati anche i discendenti e gli affini al capostipite dei Pilon in Castro. Ricordiamo sempre che la genealogia non è portare un particolare cognome. Anche se per comodità ci piace isolare i soggetti in base al cognome che portano è chiaro a tutti che una nipote che porta un cognome diverso dal capotispite, in questo come in tutti i casi,  è sempre più geneticamente affine a al

Leggi tutto

Basolati in Terra d’Otranto 1/2

Basolati in Terra d’Otranto 1/2

Il Regolamento sulla redazione dei progetti e l’esecuzione dei lavori pubblici fu emanato nel 1895 (Regio Decreto 25 maggio 1895, n. 350) e rimase in vigore fino al 1999. Poi non ebbe più pace seguendo i gusti del ministro di turno. L’attenzione posta dai tecnici nel redarre norme per una corretta esecuzione di un’opera pubblica cominciò a svilupparsi negli anni successivi arrivando a consolidarsi e uniformarsi in

Leggi tutto

i Panaro a Castro

Completata la sgrossatura dei Panaro, il cui cognome è arrivato in Castro circa una ventina d’anni prima dell’Unità d’Italia. Pubblico il diagramma con qualche rifinitura ancora da fare per qualche confronto. La ricerca, in generale, prosegue principalmente col metodo di creare un reticolato di supporto costituito dagli ascendenti e dai discendeti che portano un cognome “raro”, quali appunto i Panaro, i Valguarnera, Ciullo, Fedele, Boscaglia, Pilon e

Leggi tutto